Warning: Parameter 1 to modMainMenuHelper::buildXML() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.events-communication.net/home/a08/libraries/joomla/cache/handler/callback.php on line 99

Presentazione

Il Congresso svilupperà, come nelle precedenti Edizioni, tutte le tematiche della psicologia dello sport e dei suoi ambiti applicativi. L'Evento è rivolto a psicologi, medici, chinesiologi, insegnanti di educazione fisica, pedagogisti, sociologi, fisioterapisti, tecnici di società sportive, dirigenti sportivi, giornalisti sportivi, atleti e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le proprio conoscenze in psicologia aplicata allo sport e all'esercizio fisico. Obiettivo principale del Congresso è favorire una "partecipazione attiva". Pertanto nel corso delle tre giornate i partecipanti, oltre a seguire simposi ed assistere a letture magistrali, potranno presentare le proprie comunicazioni in forma orale o attraverso poster e prendere parte a workshop e gruppi di lavoro che si terranno parallelamente ai lavori scientifici.
Il Congresso avrà come ospiti relatori stranieri di fama internazionale:
- Prof. Sidonio Serpa, Presidente dell'International Society of Sport Psychology (ISSP), Faculty of Human Kinetics, Technical University, Regno Unito  
- Prof. Joan Duda, School of Sport and Exercise Sciences, The University of Birmingham, Regno Unito
- Dr. Paul Holmes, Institute for Performance Research, Dept of Exercite and Sport Science, Manchester Metropolitan University, Regno Unito 
- Prof. Jeffrey Martin, College of Education, Wayne State University, Detroit, USA
- Prof. Thomas Schack, Faculty of Psychology and Sport Sciences, Bielefeld University, Bielefeld, Germania

 

ECM

Il Congresso partecipa al programma di Educazione Continua in Medicina - ECM nella giornata di sabato 16 Ottobre. E' stato richiesto l'accreditamento al Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali per le professioni di PSICOLOGO e MEDICO per le discipline di Chirurgia generale, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina dello sport e Medicina generale.

 

In collaborazione con